Tributi a MICHAEL


01_locandina

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1

 

 

IMG_6002

 

 

Comunicato Stampa Tributo Michael & Jules

 

 

 

Come da programma si è svolto ieri Domenica 12 Giugno presso l’Autodromo Nazionale di Monza,  il 3° Tributo dedicato al Sette volte campione del Mondo Michael Schumacher e lo scomparso Jules Bianchi. Nonostante la concomitanza del salone dell’automobile in programma a Torino, alla manifestazione hanno partecipato oltre 70 Ferrari provenienti da ogni parte d’Italia e dalla vicina Svizzera, e grazie alla clemenza del meteo tutto, sia il programma in pista che la celebrazione sempre in pista con auto schierate e lo sventolio dello striscione e dello SCUDO FERRARI ha potuto essere svolta con serenità e tranquillità. Presenti alla manifestazione personaggi di spicco di ACI  Milano e i Presidente Scuderia Ferrari club e Driver Accademy  Ferrari Dott. Massimo Rivola e il Coordinatore generale Scuderie Ferrari club Dott. Mauro Apicella.

Il programma si è svolto con l’ingresso in pista della Carovana di Auto alle ore 11.00, dopo il giro di formazione tutte le Auto sono state schierate in stile Le Mans  sul rettifilo di Partenza. Al centro veniva svolto lo striscione di metri 40 con la scritta Michael Forever ed il logo dei tre club organizzatori. A seguire le foto di rito. A seguire, giri liberi in pista fino alle ore 13,00, per trasferirsi di seguito al Ristorante Sain Georges Premier, sito all’interno del Parco di MONZA. Tutti i partecipanti sono stati invitati a visitare la Mostra “ L’Ultima notte di Ayrton Senna”.

Fotografie DTechnologies.

Ringraziamo l’Associazione USSMB per averci concesso la possibilità di svolgere la manifestazione nell’ambito della Loro festa.

Giulio Carissimi

 

 

 

 

 

 

 

 

LOCANDINA DEFINITIVA

 

 

 

11270863_10206886312176141_1034676715_n

 

 

2015_06_14_Tributo_Michael_Jules (2)

“TRIBUTO Michael Schumacher & Jules Bianchì”

 

 

Nonostante il Meteo non favorevole; si è svolta con successo nel tempio della velocità, la seconda edizione  Tributo a Michael Schumacher e Jules Bianchi. Grazie al Presidente Pietro Mazzo, Le Scuderie Ferrari club Caprino Bergamasco, Varese, Vedano al Lambro ed Erba hanno  potuto beneficiare della Pista per ricordare i campioni sofferenti e comporre con le vetture del Cavallino Rampante la Scritta “GO MICHAEL & JULES” . Come da programma, tutti i volontari del club si presentavano ai cancelli dell’Autodromo di buon mattino, per allestire la coreografia  con gli immancabili striscioni, – dei quali alcuni appositamente creati per Michael e Jules – le postazioni per  gli accrediti ecc. Tutti quanti con il sorriso tirato, ben carichi con l’adrenalina alle stelle, celando con difficoltà la preoccupazione per la pioggia incombente. Probabilmente esiste una regia occulta che ci protegge, poiché dopo lo schieramento delle vetture e la composizione della scritta che i volontari dei club hanno sapientemente organizzato. Dopo aver percorso lo schieramento delle auto con lo SCUDO FERRARI svolazzante, ben teso dai soci e dai piloti, galvanizzati dalle telecamere di molte emittenti e dei fotografi presenti, e con lo striscione di incoraggiamento ai due piloti, inaugurato nel Gran Premio di Montecarlo, la pioggia ha iniziato puntualmente a cadere; ma a questo punto il nostro scopo era ormai raggiunto. Dopo il “sciogliete le righe” con gli apripista d’eccezione, ossia Il Direttore Sportivo Massimo Rivola, il Coordinatore Nazionale Dott. Mauro Apicella, – Giunti appositamente da Maranello per assistere a questa iniziativa – accompagnati dai  Presidenti delle S.F.C. Caprino Bergamasco e Vedano al Lambro -Giulio Carissimi e Osvaldo Vismara – percorrevano un paio di giri della pista facendo da Safety Car, con tutto il corteo ROSSO FERRARI al seguito.  Successivamente il “serpentone” Rosso, rientrava in Pit Lane, per essere presi in consegna ai capaci commissari di pista, che coadiuvati dai nostri esperti volontari davano il via alla Kermesse “pistaiola”. Tutti i fortunati possessori delle Vetture del cavallino Rampante potevano sfogare la loro esuberanza e percorrere la mitica pista monzese, teatro di leggendarie imprese automobilistiche compiute da Tazio Nuvolari a Michel Schumacher, passate alla storia. Tra di loro si notava chiaramente la differenza tra i timorosi possessori ed i coraggiosi esperti che nonostante la pista bagnata, “pestavano” sull’acceleratore con sicurezza e spavalderia sotto gli occhi vigili e attenti dei commissari di pista.  Fortunatamente non si sono registrati fuori pista e tutto si è concluso con gloria e soddisfazione per tutti. A seguire, presso la sala VIP dell’Autodromo si è svolto il pranzo, con le premiazioni condotte e curate dall’impareggiabile Luigi Vignando, il quale ha pure commentato l’evento in cabina di regia. Sono stati premiati: il Direttore Sportivo Massimo Rivola, il Coordinatore Ferrari club Mauro Apicella, il Consigliere ACI Enrico Radaelli, Il Presidente USSMB Pietro Mazzo, la Dottoressa Renata Castellano fondatrice dell’Associazione Onlus “ GIO’ nel CUORE” alla quale sarà devoluto il ricavato della manifestazione,   Antonio Mariani Confartigianato Motori di Monza Brianza. Un trofeo è stato consegnato al Dott. Massimo Rivola per conto della famiglia Bianchi Assenti giustificati, la portavoce di Michael  Schumacher Sabine Khem, la quale ci ha inviato una bella lettera di ringraziamento. Alle ore 17,00 Chiusura della manifestazione con soddisfazione di tutti i partecipanti ed un grosso respiro di sollievo da parte degli organizzatori. La manifestazione ha avuto un’eco mediatica straordinaria, servizi sono stati trasmessi da reti Mediaset, tv  locali, trasmissioni specializzate e anche dalla stampa estera in particolare Tedesca. 

Forza Ferrari, con la quale si corre per la solidarietà

Giulio Carissimi

 

 

 

 

X SITO

 

GO MICHAEL!!!

 

 

COMUNICATO STAMPA TRIBUTO MICHAEL SCHUMACHER!

 

Sicuramente non abbiamo la presunzione di affermare o far credere che la bellissima tanto attesa notizia del risveglio di Michael sia dipeso dal tributo che è stato a Lui è stato dedicato, ieri 15 Giugno presso l’Autodromo di Monza, ma forse da lassù molto in alto, qualcuno ha deciso di esaudire le richieste che gli sono giunte da milioni di persone. Da un’idea  nata tra la collaborazione dei club Ferrari di Caprino Bergamasco, Varese, Travedona Vedano al Lambro e Erba è stata partorita questa iniziativa la cui concomitanza dell’evento legato al Suo risveglio dal coma rende doppiamente importante la manifestazione a lui dedicata e pensata.

In occasione della Festa dello Sport organizzato dalle Associazioni Monzesi oltre 110 Ferrari di ogni tipo e Modello, hanno avuto la possibilità di  sfilare lungo il rettilineo della pista Monzese; Tempio della velocità dove il sette volte campione ci ha dedicato e regalato molte soddisfazioni. Con le vetture del cavallino rampante,  abbiamo composto la scritta GO MICHAEL , e  con lo SCUDO FERRARI tenuto in tensione dai piloti e appassionati presenti abbiamo, percorso l’intero rettilineo coprendo le vetture allineate con l’immenso cavallino Rampante. Spontaneo è sgorgato dalla gola di tutti i presenti  l’urlo GO MICHAEL  rivolto al cielo, e tutti insieme con la commozione che si leggeva chiaramente sul viso di tutti abbiamo pregato,  sperato e  dimostrato ancora una volta  tutto l’affetto all’indimenticato sette volte campione del mondo.

E’stata una giornata vissuta interamente e pienamente all’insegna della passione pura, condivisa dai soci di molte Scuderie Ferrari Lombarde,  dove tutti quanti hanno espresso il meglio di loro stessi, sacrificando la Domenica libera per condividere questa sana passione per il Team del cuore chiamati a raccolta per questo evento straordinario che ci poneva sotto la lente d’ingrandimento di tutto il popolo dell’automobilismo. Era assolutamente vietato sbagliare! Presenti il Coordinatore Generale Mauro Apicella, Il presidente del CONI Pierluigi Marzorati, Il Presidente della ASSMB Dott. Pietro Mazzo, il coordinatore dell’Evento Enrico Radaelli, la VOCE storica  dell’Autodromo e commentatore televisivo Luigi Vignando, e le e le rappresentanti delle Associazioni alle quali destineremo il ricavato dell’evento.

Oltre che ad essere una manifestazione dedicata a Michael, abbiamo pensato di proporre una raccolta fondi per l’Associazione Maria Letizia Verga di Monza la quale si occupa della ricerca sulla Leucemia, e della Onlus “ Giò Nel Cuore” che si occupa dell’assistenza di ammalati gravi direttamente nel loro domicilio.

Solo ora, guardando le immagini della Pista a bocce ferme, ci rendiamo conto di cosa abbiamo creato noi semplici appassionati, senza esperienza ma dotati di Grande passione, GRAZIE A TUTTI coloro che ci hanno concesso questa opportunità, in particolare al Capo commissario Sig. Walter, gentile e disponibilissimo.

GO MICHAEL

Giulio Carissimi




Scuderia Ferrari Club Caprino Bergamasco
Via Roma, 5/B 24030 Caprino Bergamasco - (BG) Tel. e Fax. 035.5907242
E-mail: club@ferrariclubcaprinobergamasco.it

Tel Presidente 338.7527526 Apertura Sede:
Sabato dalle ore 20.45 alle ore 23,30
Domenica dalle ore 10,00 alle ore 12,00 in occasione dei Gran Premi.

Iscriviti per gli aggiornamenti degli articoli e dei dei Commenti

Sito: Wordpress, Grafica: BPO, WebMaster: Luca Armanni armanniluca.it
Copyleft 2012 Copyleft